venerdì 23 marzo 2018

mi han detto che a Bologna non si perde neanche un bambino

Eh sì ammetto che finora ho sempre bigiato la grande kermesse dell'illustrazione di Bologna... un po' per una sfilza di scuse pleonastiche, un po' per la stizza di non essere mai stato selezionato per la mostra, un po' per il timore dell'effetto di profondo choc e scoramento che un baraccone del genere potesse avere sulla mia fragile psiche di pretendente illustratore.

Quest'anno però la simpatica neonata casa editrice campana, che ho incrociato alla fiera di Roma a dicembre e con cui ho avuto la fortuna di pubblicare il mio ultimo libro è stata selezionata nel padiglione delle nuove promesse a Bologna, la New Entry Lounge, un'iniziativa nata per promuovere e presentare al pubblico della fiera piccoli editori o editori con pochi titoli per ragazzi ma di alta qualità.

Dato che presenteranno in anteprima la mia nuova fatica Quando un bambino legge in uscita ufficiale a inizio maggio, non potevo non passare a salutarli e organizzare un piccolo firmacopie. Mi troverete al loro stand Pad. 25 Stand B/97 nella giornata di lunedì 26.

Ovviamente a un imponente evento come questi, non si può andare senza un minimo di preparazione. In questi ultimi anni per fortuna la rete pullula di testimonianze dirette, consigli, FAQ e guide per sopravvivere al meglio a un evento così "traumatico" e difficile. Segnalo questo simpatico ebook gratuito che raccoglie un bel po' di info messe a disposizione dal sito di Roba da disegnatori.

Messo in valigia il portfolio, un mini-set di colori da dedica e stampate le cartoline da visita:


mi preparo a tuffarmi di testa in questa nuova esperienza...

Bologna Children's Book Fair dal 26 al 29 marzo 2018
Piazza Costituzione, 6 Bologna

mercoledì 21 marzo 2018

si potrebbe andare tutti quanti al Book Pride di Milano, vengo anch'io

Anche quest'anno si potrebbe fare un salto alla nuova fiera nazionale dell'editoria indipendente di Milano. Troverete i miei libri in giro per la fiera e se siete fortunati anche me presso lo stand della VerbaVolant a firmare qualche dedica.

Book Pride Milano dal 23 al 25 marzo 2017
Base Milano, via Bergognone 34

Si potrebbe andare tutti quanti ora che è primavera.
Vengo anch'io. No, tu no.
Con la bella sottobraccio a parlare d'amore
e scoprire che va sempre a finire che piove
e vedere di nascosto l'effetto che fa.

giovedì 15 marzo 2018

e poi librarsi

in anteprima l'illustrazione di copertina di Quando un bambino legge albo illustrato realizzato con la (neo)casa editrice campana Primavera su testo di Pino Imperatore.


lunedì 12 marzo 2018

letture utili agli illustratori #4

Stavolta letture dedicate alla storia e all'analisi dell'albo illustrato: per fare albi illustrati immagino sia utile capire, leggere, conoscere, discutere, approfondire, parlare, guardare, studiare albi illustrati.

Un po' di consigli di lettura dall'associazione culturale bolognese Hamelin, un nome una garanzia. Albi storici che come direbbero quelli cool sono ad oggi dei must.
I libri per ragazzi che hanno fatto l'Italia, a cura di Hamelin

Sempre da Hamelin, una raccolta di saggi per scrutare da diversi punti di vista questa forma narrativa.
Ad occhi aperti, a cura di Hamelin

Altro saggio, una vera e propria tesi a tutto tondo.
Albi Illustrati, Marcella Terrusi, Carocci editore
 
Qui la Terrusi si concentra e analizza una forma particolare di albo illustrato: un'analisi storico/critica del silent book.
Meraviglie Mute, Marcella Terrusi, Carocci editore

martedì 6 marzo 2018

su le mani


e a lavori conclusi e consegnati un po' di meritato relax... o meglio di meritato stress: ora siamo nelle mani dei tipografi, il mio nuovo albo illustrato potrebbe arrivare con la primavera.

mercoledì 21 febbraio 2018

mercoledì 7 febbraio 2018

acrilico acrilica / acrilico acrilica

Sono a lavoro su un nuovo libro che parla di libri e vedrà la luce in Primavera.
Questa volta ho deciso di sperimentare una pittura più materica e di lavorare con i colori acrilici.


Le sole note negative del progetto sono al solito le tempistiche:
- Ale, hai però poco meno di un mese per realizzare questo progetto. Allora come la vedi?
- E come la vedo? Nera?